Saluto al sole: la sequenza yoga più popolare

Il saluto al sole, in sanscrito Sūrya Namaskāra, è una pratica di adorazione del sole, fonte di vita e creazione. È una sequenza composta da posture, invocazioni (in sanscrito mantra) e da tecniche di controllo del respiro (pranayama). Anche se può sembrare strano, il saluto al sole non ha origini antichissime. Come lo yoga ai suoi albori, questa pratica non era accompagnata da posture bensì da recitazioni di mantra e tecniche di respirazione. Nei testi antichi non c’è alcuna testimonianza del saluto al sole come oggi la concepiamo, ovvero come una sequenza degli asana. Tuttavia, un accenno al movimento del corpo presente nell’odierno saluto al sole, si trova in alcuni testi vedici. Nei Veda infatti si descrive un rituale di adorazione del sole praticato con la recitazione di mantra vedici; era d’abitudine all’alba prostrarsi al sole con il corpo a terra, con la faccia in giù, recitando mantra vedici. Le varianti del saluto al sole Il saluto al sole è la sequenza yogica più conosciuta e praticata. È un allenamento molto efficace per risvegliare la propria consapevolezza fisica e spirituale e per sciogliere la muscolatura riattivando il corpo. Esistono diverse varianti di saluto al sole, a seconda dello stile di yoga … Leggi tutto Saluto al sole: la sequenza yoga più popolare